Nel corso della quarta edizione del Wine Tech Symposium abbiamo avuto l’opportunità di intervistare Matilde Pollio, rappresentante dell’Azienda Agricola Gli Allori, un’azienda vitivinicola della provincia di Treviso a Conegliano.

Matilde ci ha raccontato come Wine Suite sia diventato uno strumento essenziale fin dal principio della loro esperienza enoturistica.

Abbiamo deciso di iniziare da subito con uno strumento digitale che ci potesse permettere di dare struttura alla nostra attività e di raccogliere i dati dei clienti che venivano a trovarci per iniziare a crescere pian piano e costruire un rapporto con le persone che sono venute a casa nostra e che vorremmo mantenere nel tempo.

Matilde, appartenente alla prima generazione di viticoltori dell’Azienda Agricola Gli Allori, ha condiviso con noi il loro entusiasmante ingresso nell’enoturismo. “Siamo tre cugini, siamo giovani e cerchiamo di dare un po’ di freschezza alla nostra realtà.”

L’azienda ha infatti aperto le porte ai turisti nel marzo 2023, offrendo un’esperienza enoturistica unica nella pittoresca provincia di Treviso. Matilde ha poi spiegato: “Abbiamo deciso di intraprendere questa attività perché sono rientrata dall’estero e volevo sfruttare la mia esperienza nonchè la mia conoscenza della lingua tedesca e inglese. Le colline del Conegliano Valdobbiadene, come patrimonio UNESCO, iniziano anche ad attirare tantissimi turisti.”

In questo primo anno di enoturismo, hanno accolto più di 500 persone in poco più di 3 mesi, dimostrando il successo di questa nuova ed entusiasmante avventura. “Siamo rimasti entusiasti. Non ci aspettavamo una risposta così positiva, ma sicuramente andremo avanti in questo cammino.”

Gli Allori, con il supporto del CRM Wine Suite, dimostrano come l’integrazione di strumenti digitali possa dare struttura e successo alle esperienze enoturistiche, contribuendo a costruire ponti tra produttori e appassionati di vino. Un’incredibile storia di innovazione nel cuore delle colline vinicole. 

 

Guarda l’intervista a Matilde Pollio dell’Azienda Agricola Gli Allori.