Nonostante il 2023 abbia registrato significative contrazioni nei consumi, l’aumento delle visite in cantina e l’affermazione delle vendite dirette come pratiche economicamente sostenibili emergono come strategie di successo per le aziende vinicole.

Giunto alla sua terza pubblicazione, il Report Enoturismo e Vendite Direct-to-Consumer 2024 offre una panoramica dettagliata sull’evoluzione del settore enoturistico italiano e sulle vendite dirette di vino.

Le fonti del Report Enoturismo e Vendite Direct-to-Consumer 2024

Il Report Enoturismo e Vendite DTC 2024 è il documento che realizziamo noi di Divinea – Wine Suite annualmente e che fornisce un’analisi accurata del settore vitivinicolo.

Per la realizzazione del Report ci siamo avvalsi:

  • dei dati aggregati e delle circa 350 cantine clienti che utilizzano Wine Suite
  • dei dati delle vendite provenienti da Divinea.com, il principale portale italiano dedicato all’enoturismo
  • delle metriche di Google Analytics relative alle esperienze enoturistiche prenotate sul portale Divinea.com nel corso del 2023

Cosa troverai nel Report 2024?

Il Report prende in esame 2 tematiche fondamentali: Enoturismo e Vendite Dirette.

La prima parte è dedicata ad una dettagliata analisi del mercato enoturistico delle cantine italiane con particolari focus sui trend e i comportamenti di che offre e di chi acquista esperienze di visite in cantina.

Nella seconda parte analizziamo l’evoluzione del canale di vendita diretto al consumatore finale attraverso lo studio delle performance delle aziende vitivinicole italiane che vendono vino direttamente in cantina, tramite ordini differiti o attraverso eCommerce e Wine Club.

All’interno del documento è presente poi lo studio di ricerca sulla tematica della sostenibilità a 360° nel settore vitivinicolo svolto in esclusiva per Divinea e Wine Suite dall‘Osservatorio Sustainable Wine Business and Enogastronomic Tourism dell’Università Cattolica del Sacro Cuore di Milano.

A chi si rivolge?

Il Report è rivolto a tutte le aziende vitivinicole desiderose di conoscere lo stato attuale e il potenziale del settore per incentivare le attività enoturistiche della propria cantina, incrementare le vendite di vino dirette e aumentare i profitti della propria azienda.

Il documento inoltre è un utile approfondimento ricco di contenuti potenzialmente utili a diverse figure professionali quali: operatori, giornalisti, attuali o futuri professionisti del settore o anche solo appassionati.

Scopri maggiori dettagli sul Report qui

 

Se vuoi confrontare i dati degli anni precedenti: Report 2023 e Report 2022